• Registrazione

Login



Registrazione

*
*
*
*
*

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.

IL TRASFERIMENTO DELLA TECNOLOGIA

Il secondo aspetto del diritto di esclusiva conferito dal brevetto è la possibilità offerta al titolare del brevetto di concedere ad altri la possibilità di attuare l'invenzione.

Il titolare di un brevetto ha interesse ad utilizzare questa possibilità se non è in grado, o non ha intenzione di attuare direttamente l'invenzione (o quantomeno di non attuarla completamente).

Una delle ragioni per attuare lo sfruttamento tramite terzi può consistere nel fatto che lo sfruttamento dell’invenzione richiede considerevoli investimenti, che il titolare non può o non intende affrontare.

Un'altra ragione può essere che il titolare non ha il diritto o la possibilità di sfruttare l'invenzione in un determinato Paese e, quindi, deve cercare altri partners per lo sfruttamento dell'invenzione. In situazioni particolari il titolare del brevetto può avere interesse a concedere lo sfruttamento di un’invenzione brevettata, in un ambito limitato, ad esempio per una limitata quantità di prodotti, per un limitato periodo o per un territorio limitato e non per altro.

L’argomento del trasferimento di tecnologie sarà poi illustrato con maggiore ampiezza. Altri due fattori sono estremamente interessanti in questa materia:

• l'esistenza di brevetti di terzi che possano ostacolare la produzione e la commercializzazione dei propri prodotti;

• la ricerca sui brevetti come fonte di documentazione tecnica.