• Registrazione

Login



Registrazione

*
*
*
*
*

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.

ISTANZA DI ANNOTAZIONE

Tramite l’istanza di annotazione è assoggettata ad un regime di pubblicità qualsiasi notizia inerente la denominazione o indirizzo della società.
Questo atto è composto da:
a) una domanda in bollo, con relativa copia, nella quale vanno inserite le medesime indicazioni
previste per la trascrizione;
b) un verbale delle «varie»;
c) una lettera d'incarico, se è presente un mandatario;
d) l'attestazione del versamento della tassa relativa all'Ufficio registro tasse concessioni di Roma;
e) i documenti inerenti l'oggetto che si intende annotare.