• Registrazione

Login



Registrazione

*
*
*
*
*

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.

MARCHIO INTERNAZIONALE

L'Accordo di Madrid ha introdotto la procedura della registrazione internazionale dei marchi.
Questa procedura permette di proteggere un marchio in uno o più dei Paesi aderenti a tale Accordo, tramite un singolo deposito, compilato in una sola lingua, e presso un unico ente: l’Organizzazione
Mondiale della Proprietà Intellettuale (OMPI).
I Paesi ad oggi aderenti all'Accordo sono i seguenti: Albania, Algeria, Armenia, Austria,
Azerbajian, Benelux, Bulgaria, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Cina, Cuba, Egitto, Francia,
Italia, Kenya, Lesotho, Croazia, Slovenia, Ucraina, Kazahstan, Lettonia, Liberia, Liechtenstein,
Marocco, Mozambico, Portogallo, Principato di Monaco, Germania, Repubblica Popolare
Democratica di Corea, Romania, Sierra Leone, Spagna, Sudan, Svizzera, Swaziland, Ungheria,
Federazione Russa, Bielorussia, Repubblica Mongola, Vietnam, Macedonia, Moldavia,
Tadzhikistan, Uzbekistan, Bosnia-Erzegovina, Kirgizistan, Jugoslavia, Polonia e San Marino.