• Registrazione

Login



Registrazione

*
*
*
*
*

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.

PRIORITÀ DI DEPOSITI EFFETTUATI ALL'ESTERO

Il titolare di una domanda nazionale può estendere all’estero la propria richiesta di registrazione rivendicando la priorità, e cioè facendo decorrere i propri diritti dalla data di deposito della domanda italiana, nel rispetto del limite temporale di sei mesi.
Tale rivendicazione è valida sia ai fini di un'estensione all'estero, in uno dei Paesi aderenti alla Convenzione di Unione di Parigi, sia ai fini di una registrazione internazionale o di un marchio comunitario.
Il titolare, in presenza di tale richiesta, dovrà pertanto allegare alla domanda:
• un documento bollato contenente la riproduzione del marchio (identico a quello del precedente
deposito);
• l'elenco dei prodotti;
• le generalità del richiedente;
• la data e il numero di deposito o registrazione.